Menu

News da Delta Informatica

E-mail false che in realtà sono virus

Stanno riempiendo le caselle di posta elettronica in tutta Italia, ma anche in Trentino  e-mail false, con finto mittente Procura della Repubblica, che in realtà nascondono un pericoloso virus. Con il doppio rischio del furto di identità e del blocco totale di qualsiasi attività del vostro pc.

Se ricevete questa  finta e-mail si consiglia di eliminarla subito, senza aprirla. Ma se fosse stata aperta l’importante è non cedere all’invito presente nel testo della e-mail truffa: “Lei potrà prendere visione della causa 31108247 cliccando sul link”. Non  aprite nessun link. Infatti, solo cliccando sul collegamento e attivandolo, il virus inizia ad agire.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni sta ancora indagando ma potrebbe trattarsi di ransomware, una tipologia di virus che prende in ostaggio i  computer con tutti i dati salvati in memoria e che promette di restituirli, dietro il pagamento di un  grosso riscatto in denaro. Anche se tale restituzione potrebbe non avvenire mai.

Ti informiamo che nel nostro sito web sono attivi i cookie. Continuando a navigare sul nostro sito, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie e su come gestiamo le tue preferenze di navigazione, vai alla sezione. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi